Spilimbergo, sì o no al nuovo centro commerciale?

Il sondaggio sul nuovo centro commerciale in progetto alle porte di Spilimbergo, in direzione Udine (area “Sina” per intendersi) divide i partecipanti e si mantiene su un sottile equilibrio.

Trascorso il weekend c’erano 70 votanti equamente divisi tra pareri favorevoli e contrari. Tra l’altro, la maggior parte si schiera in maniera netta, senza accontentarsi di un “sì con riserva” o uno “scetticismo negativo”.

In seguito al primo post, inoltre, anche Nuovo Corso ha giustamente sottolineato la propria posizione, chiaramente esposta in questo comunicato stampa. La divisione dunque è proiettata anche tra gli stakeholder, visto che l’Ascom mandamentale esprime parere positivo mentre l’associazione dei commercianti del centro storico sostiene che “l’apertura di un nuovo polo commerciale non sia la soluzione al rilancio di nessun centro storico ed inoltre non aumenti la sua vitalità”.

Visto l’interesse, il sondaggio prosegue: tra i commenti, chi si augura che vi trovi posto anche un multisala (per la “gioia” di chi punta sul Miotto…) e chi ritiene superiore agli svantaggi il beneficio legato a nuovi posti di lavoro; sul fronte opposto, l’offerta non avrebbe miglioramenti significativi e anzi, ammazzerebbe definitivamente realtà già presenti.

CentroCommercialeInterno

Nuovo Centro Commerciale a Spilimbergo. Favorevole o contrario?

View Results

Loading ... Loading ...

Nuovo Centro Commerciale: ci piace o no?

A leggere il Messaggero Veneto, sembra che il progetto di un nuovo centro commerciale “food e no food” in area “Sina” incontri il favore delle associazioni di commercianti spilimberghesi. Domenica 16 febbraio infatti esce questo articolo, con Martin e Commessatti sintonizzati sulle stesse note a evidenziare le positive ricadute del progetto anche sul delicato equilibrio economico del centro storico.

A questo punto, però, sorprende un po’ un nuovo articolo di mercoledì 19 febbraio, stesso quotidiano,  dichiarazioni di segno opposto da parte di Nuovo Corso. A distanza di soli tre giorni, senza alcun elemento di novità intercorso. Senza voler polemizzare, mi chiedo però quale sia effettivamente la posizione dei commercianti…

…e perché no, dei cittadini: lancio quindi un sondaggio, sperando in una risposta che sia significativa in termini di numeri.

CentroCommercialeInterno

Nuovo Centro Commerciale a Spilimbergo. Favorevole o contrario?

View Results

Loading ... Loading ...

Si possono commentare le proprie risposte, questo aiuterà a comprendere meglio quali orientamenti sono più condivisi.

Che cos’è un progetto “reale”?

C’è ora da chiedersi se, sull’ex Kennedy, che dispone di ben 11 aule, ci siano progetti “reali” per il suo utilizzo. Oggi la scuola è chiusa.

La citazione è dal Messaggero Veneto di mercoledì 17 ottobre, articolo a firma Guglielmo Zisa. Si parla dell’ipotesi avanzata dal vicesindaco Dreosto per portare un liceo classico nei locali del centro giovanile parrocchiale “L. Tesolin”. Vorrei puntare l’attenzione sulla proposta dell’assessore, ma il commento del giornalista, decisamente fuori dal virgolettato attribuito a Dreosto, è sconcertante.

Continue reading

Last Minute Market, il progetto in FVG

Ritorno su un argomento che mi sta a cuore, soprattutto visto il forte momento di crisi: il Last Minute Market come strumento non solo di riduzione dei rifiuti ma anche di solidarietà sociale. Lunedì 17 a Udine c’è stata la presentazione del progetto nella nostra Regione, dove è già attivo da un po’ di tempo nella zona di Udine grazie all’iniziativa di Animaimpresa (leggi sul loro sito la notizia dell’incontro). Continue reading

Consiglio Comunale dei Ragazzi già in cantiere

Alcuni giorni fa il mio post sul Consiglio Comunale Ragazzi ebbe l’onore di essere riportato sull’edizione locale del Messaggero Veneto. Una bella pubblicità, ma anche una curiosa coincidenza: lo stesso giorno, sul Gazzettino, un altro articolo dava sostanzialmente risposta allo stesso. Continue reading