Editoriale: ecco “la Formica”!

Il blog si rinnova e prende “casa”, ovvero un dominio proprio: su laformica.org è migrato tutto il contenuto del precedente blog su wordpress, assieme alle principali funzionalità… in attesa di vederne implementate di nuove.

Perché “la Formica”?
Un insetto che da solo dice poco, la sua forza è la laboriosità e la condivisione. Sa rendersi utile al servizio degli altri, silenzioso e intraprendente. Lo stile del blog è provare a portare qualcosa in più, confidando che altre “formiche” facciano altrettanto e la comunità ne tragga beneficio…

Come in tutte le nuove avventure, specialmente quando si parla di internet, i primi tempi ci saranno continui cambi di look alla ricerca della situazione migliore. Sicuramente l’obiettivo è massimizzare la presenza anche tramite i social network e il feeding.

Riguardo ai contenuti, il nome Spilimbergo ha lasciato il passo (ma provate a cercare “Spilimbergo blog” o “Spilimbergo politica” e vedrete… perché comunque la mia città avrà sempre spazi privilegiati) per allargare il focus al territorio e ad argomenti di respiro regionale e nazionale. Non c’è bisogno di nascondersi, questo sito nasce per fare politica con la comunicazione, e restare confinati al territorio comunali limiterebbe troppo gli argomenti.

Auguro a tutti una piacevole navigazione ma soprattutto vi invito a lasciare commenti e spunti… di “formiche” c’è sempre bisogno!

Commenta: